Crema Pasticcera – TechWanted Ricette

Crema Pasticcera…..

Una crema squisita, la classica, la base con cui è possibile realizzare altre creme altrettanto buone e squisite!!

Oggi vi parlo della Crema pasticcera….una ricetta semplice e facile da realizzare. Questa ricetta l’ho fatta mille volte e mi è sepre riuscita bene, quindi seguitela alla lettera e il risultato sarà assicurato! Promesso… 😉

Ingredienti Crema Pasticcera

500 ml di latte

4 tuorli

110 gr zucchero

50 gr. di maizena o farina 00

Buccia di limone o vanillina/bacca di vaniglia

Procedimento

Inizianmo col mettere il latte con la bacca di vaniglia o vanillina o buccia di limone in un pentolino e facciamolo scaldare.

Intanto in un’altra pentola mettiamo lo zucchero e i tuorli e con una frusta giriamo energicamente fin quando le uova non diventeranno chiare.

Piano piano verseremo la farina o maizena fino a farla assorbire tutta.

Aggiungiamo qualche cucchiaio di latte per fare ammorbidire il composto.

Appena il latte sarà caldo lo verseremo nel composto di uova appena lavorato e lo faremo piano piano e girando sempre.

Una volta inserito tutto il latte, metteremo tutto sul fuoco basso e faremo addensare. Tutto ciò sempre girando. Io utilizzo la frusta per tutta la lavorazione.

La crema sarà pronta quando sarà densa e “scriverà”.

Una volta pronta la metteremo in un contenitore e la ricopriremo con pellicola. Questa dovrà poggiare direttamente sulla crema. In questo modo eviteremo di far formare la crosta alla crema!

Riponiamo in frigorifero per farla raffreddare e rassodare sempre più.

La potremo utilizzare ad esempio per le Zeppole di San Giuseppe , oppure per farcire una torta.

Con questa base potremo creare la crema al cioccolato, al caffè, ma anche la crema Chantilly.

Buona Degustazione….

______

Vi ricordo che se avete domande potete scrivere direttamente sotto il post e potete iscrivervi alla newsletter per rimanere aggiornati.

_____________________________________

#ricetta #crema #cremapasticcera #basepasticceria #pasticceria #dolce

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *